Nell’ambito delle disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella Pubblica Amministrazione, adempimenti relativi all’art.1, comma 32 Legge n.190/2012, il Dirigente Scolastico pubblica il file dati190.xml - Anno 2016, per consultazione e verifica.

Documento in fase di regolamentazione. Attualmente non riguarda le scuole.

Torna alla Home della sezione Amministrazione Trasparente

Nella scuola, non esistono "incarichi" ma "ruoli dirigenziali".

Dirigente scolastico: Prof.ssa Antonella Borrello

Telefono ufficio: 0965 78 12 60

Indirizzo e-mail: rcic841003(at)istruzione.it

Curriculum del Dirigente scolastico: scaricabile dalla pagina:

 

Torna alla Home della sezione Amministrazione Trasparente

Descrizione...

...

Descrizione e informazioni dettagliate.

L'Istituto Comprensivo "E. De Amicis" Bagaladi-San Lorenzo è identificato dal codice meccanografico: rcic841003

Indice dei contenuti

 

L'Istituto Comprensivo "E. De Amicis" Bagaladi-San Lorenzo, a seguito del dimensionamento previsto dalla legge n. 233 del 1998, dalla n. 133 art.64 del 06/08/2008 e dal DPR n. 81 del 20/03/2009, è formato dalla scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado e abbraccia quattro Comuni tutti appartenenti all’Area Grecanica della Città Metropolitana di Reggio Calabria: Bagaladi, Melito di Porto Salvo, Roghudi e San Lorenzo.

L’istituto è formato da 4 scuole dell’infanzia, 5 scuole primarie e 4 scuole secondarie. ed è situato in Via F. Turati, 44 - 89063 Melito di Porto Salvo  (RC)

 

Struttura dell'Istituto

L'istituto Comprensivo comprende:

•              le Scuola dell'Infanzia (da 3 a 5 anni) di Marina di San Lorenzo, San Pantaleone, Bagaladi e Roghudi;

•              le Scuole Primarie (da 6 a 11 anni) di Marina di San Lorenzo, San Pantaleone, Chorio di San Lorenzo, Bagaladi e Roghudi;

•              la Scuola Secondaria di 1° grado (da 11 a 14 anni) di Melito di Porto Salvo, Chorio di San Lorenzo, Bagaladi e Roghudi.

 

Di seguito i codici meccanografici di ciascun plesso:

Scuola Secondaria di I grado di Melito di Porto Salvo (Sede centrale): rcic841003

Scuola Infanzia e Primaria di Marina di San Lorenzo:  

Scuola Infanzia e Primaria di San Pantaleone:

Scuola Primaria e Secondaria di I grado di Chorio di San Lorenzo:

Scuola Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado di Bagaladi:  

Scuola Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado di Roghudi:

Plesso Indirizzo Telefono
 Sede Centrale Melito di Porto Salvo  Via F. Turati, 44 - 89063 Melito di Porto Salvo (RC) 0965 78 12 60
 Plesso di Marina di San Lorenzo  Via Saltolavecchia - 89060 Marina di San Lorenzo (RC) 0965 77 31 07
 Plesso di San Pantaleone  Via Provinciale - 89060 San Pantaleone (RC) 0965 72 14 02
 Plesso di Bagaladi  Via Matteotti - 89060 Bagaladi (RC) 0965 72 40 17
 Plesso di Chorio di San Lorenzo  Via Nazionale - 89060 Chorio di San Lorenzo (RC) 0965 72 00 23 
Plesso di Roghudi  Via Ghorio - 89060 Roghudi (RC) 0965 78 92 33

torna all'indice

 

 Il contesto territoriale

Essendo collocata in un territorio vasto e articolato che comprende ambienti estremamente eterogenei e differenziati, caratterizzati da bisogni formativi e culturali diversificati, la nostra Istituzione scolastica da un lato ritiene indispensabile promuovere la conoscenza dei “luoghi” in termini di risorse e di bisogni e l’integrazione tra le varie realtà ambientali e umane, dall’altro considera fondamentale attivare un processo di confronto tra i docenti di tutto l’Istituto per la realizzazione, nel rispetto delle peculiarità dei quattro Comuni nei quali opera, di un curricolo condiviso e verticale che possa accompagnare i bambini nel percorso dai tre anni fino al termine del primo ciclo di istruzione riportando i molti apprendimenti che il mondo oggi offre entro un unico percorso strutturante.

torna all'indice

 

Piano di Diritto allo Studio

Inserire riferimenti al Piano di Diritto allo Studio

 

I principi fondamentali a cui si ispira il nostro Istituto sono

 descrizione dal POF

 

 

 

 

Popolazione Scolastica

Dati ufficiali relativi alla popolazione scolastica dell'Istituto
condivisi con l'Amministrazione Comunale del Comune di Melito di Porto Salvo.

 

Anno Scolastico 2017/2018 totale iscritti alunni stranieri alunni disabili n. iscritti residenti n. iscritti non residenti n. classi
           
TOTALI            

Dati ufficiali relativi alla popolazione scolastica dell'Istituto
condivisi con l'Amministrazione Comunale del Comune di San Lorenzo.

 

Anno Scolastico 2017/2018 totale iscritti alunni stranieri alunni disabili n. iscritti residenti n. iscritti non residenti n. classi
           
TOTALI            

Dati ufficiali relativi alla popolazione scolastica dell'Istituto
condivisi con l'Amministrazione Comunale del Comune di Bagaladi.

 

Anno Scolastico 2017/2018 totale iscritti alunni stranieri alunni disabili n. iscritti residenti n. iscritti non residenti n. classi
           
TOTALI            

Dati ufficiali relativi alla popolazione scolastica dell'Istituto
condivisi con l'Amministrazione Comunale del Comune di Roghudi.

 

Anno Scolastico 2017/2018 totale iscritti alunni stranieri alunni disabili n. iscritti residenti n. iscritti non residenti n. classi
           
TOTALI            

torna all'indice

 

 Personale

La tabella sottostante riporta i dati relativi al Personale in Organico di Fatto aggiornata al mese di Settembre 2014:

Personale docente

Insegnanti titolari a tempo indeterminato tempo pieno

 

Insegnanti titolari a tempo indeterminato part-time

 

Insegnanti titolari di sostegno a tempo indeterminato tempo pieno

 

Insegnanti su posto normale o lingua inglese a tempo determinato con contratto fino al 31/08

 

Insegnanti di sostegno a tempo determinato con contratto annuale

 

Insegnanti di sostegno a t. d. su posto normale con contratto fino al 30 giugno

 

Insegnanti a tempo determinato full time con contratto fino al 30 giugno

 

Insegnanti di religione a tempo indeterminato full-time

 

Insegnanti di religione incaricati annuali full-time

 

Insegnanti di religione incaricati annuali part-time

 

Insegnanti di religione fino al termine delle lezioni

 

Insegnanti su posto normale, inglese o attività alternative alla religione con contratto a t. d. su spezzone orario

 

Insegnanti di sostegno con contratto a tempo determinato su spezzone orario

 
Totale Personale Docente  

Personale A.T.A.

Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi

 

Assistenti Amministrativi a tempo indeterminato tempo pieno

 

Assistenti Amministrativi a tempo determinato con contratto annuale

 

Assistenti Amministrativi a tempo determinato con contratto fino al 30 giugno

 

Assistenti Amministrativi a tempo indeterminato part-time

 

Assistenti Amministrativi con nomina fino all'avente diritto tempo pieno

 

Assistenti Amministrativi con nomina fino all'avente diritto part-time

 

Collaboratori Scolastici a tempo indeterminato tempo pieno

 

Collaboratori Scolastici a tempo indeterminato part-time

 

Collaboratori Scolastici con nomina fino all'avente diritto part-time

 

Collaboratori Scolastici  a tempo determinato con contratto annuale tempo pieno

 

Collaboratori Scolastici a tempo determinato con contratto fino al 30 giugno tempo pieno

 

Collaboratori Scolastici a tempo determinato con contratto fino al 30 giugno part-time

 

Totale Personale Non Docente

 
torna all'indice 
 
 

La tabella sottostante riporta i nominativi dei componenti lo Staff di Dirigenza: informazioni di contatto sono presenti al seguente link:

Staff di dirigenza

Dirigente Scolastico Prof.ssa Antonella BORRELLO
Collaboratore del Dirigente Scolastico Maria A DE GAETANO
Responsabile Scuola dell'Infanzia Bianca VADALÀ
Responsabile Scuola Primaria Anna Maria TRIPODI
Responsabile Scuola Secondaria di I Grado Maria A DE GAETANO

Inserire qui l'elenco dei rappresentanti dei genitori eletti nei consigli di intersezione (scuola dell'infanzia), di interclasse (scuola primaria) e di classe (scuola secondaria).

In questa pagina elenchiamo in termini generali gli organi collegiali della scuola e ne descriviamo composizione e funzioni. 


Dal menu contestuale sulla destra della pagina potete accedere alle informazioni specifiche sugli organi del nostro istituto.

Che cosa sono

Gli organi collegiali sono organismi di governo e di gestione delle attività scolastiche a livello territoriale e di singolo istituto. Sono composti da rappresentanti delle varie componenti interessate e si dividono in organi collegiali territoriali e organi collegiali scolastici.

Rappresentanza

Il processo educativo nella scuola si costruisce in primo luogo nella comunicazione tra docente e studente e si arricchisce in virtù dello scambio con l'intera comunità che attorno alla scuola vive e lavora. In questo senso la partecipazione al progetto scolastico da parte dei genitori è un contributo fondamentale. Gli Organi collegiali della scuola, che - se si esclude il Collegio dei Docenti - prevedono sempre la rappresentanza dei genitori, sono tra gli strumenti che possono garantire sia il libero confronto fra tutte le componenti scolastiche sia il raccordo tra scuola e territorio, in un contatto significativo con le dinamiche sociali. Tutti gli Organi collegiali della scuola si riuniscono in orari non coincidenti con quello delle lezioni

Composizione

  • Consiglio di classe. Nella scuola secondaria superiore: tutti i docenti della classe, due rappresentanti dei genitori e due rappresentanti degli studenti; presiede il dirigente scolastico o un docente, facente parte del consiglio, da lui delegato.
  • Consiglio d'Istituto. Nella scuola secondaria superiore: il consiglio di istituto, nelle scuole con popolazione scolastica superiore a 500 alunni, è costituito da 19 componenti, di cui 8 rappresentanti del personale docente, 2 rappresentanti del personale amministrativo, tecnico e ausiliario, 4 dei genitori degli alunni, 4 degli alunni e il dirigente scolastico, membro di diritto. Il consiglio d'Istituto è presieduto da uno dei membri, eletto tra i rappresentanti dei genitori.
  • La Giunta esecutiva è composta da un docente, un rappresentante del personale amministrativo o tecnico o ausiliario, da un genitore e da uno studente. Di diritto ne fanno parte il dirigente scolastico, che la presiede, e il direttore dei servizi generali e amministrativi che ha anche funzioni di segretario della giunta stessa.
  • Collegio dei docenti. E' costituito da tutti i docenti della scuola, supplenti compresi. E' presieduto dal dirigente scolastico. Le sue competenze sono strettamente connesse all’attività didattica e trovano la loro massima espressione nella progettazione, approvazione e verifica del Piano dell’Offerta formativa.

Compiti del consiglio di classe

  • Nella sola componente docenti ha compiti di programmazione e valutazione dell'attività didattica e di valutazione del profitto e del comportamento degli alunni; decide motivatamente, secondo i criteri generali deliberati dal collegio dei docenti e indicati nel POF, relativamente all'ammissone degli alunni alla classe successiva o agli esami di stato conclusivi.
  • Ha inoltre la facoltà di formulare al collegio dei docenti proposte in ordine all'azione educativa e didattica e di proporre l'adesione a iniziative di sperimentazione nonché quello di agevolare ed estendere i rapporti reciproci tra docenti, genitori ed alunni.
  • Nella composizione allargata ha la facoltà di formulare agli altri organi collegiali proposte organizzative per il migliore funzionamento generale della scuola e dell'attività didattica; delibera, su proposta dei singoli docenti e dei dipartimenti disciplinari, in merito all'adozione dei libri di testo per le classi dei successivi anni.
  • Fra le mansioni del consiglio di classe rientra anche quello relativo ai provvedimenti disciplinari a carico degli studenti, con le modalità previste dal Regolamento di disciplina.

Elezioni

  • I rappresentanti dei genitori nei consigli di classe vengono eletti nel corso di assemblee convocate dal dirigente scolastico entro il 31 ottobre di ogni anno.
    La convocazione viene di solito fissata per un giorno non festivo e in orario non coincidente con le lezioni ed è soggetta a preavviso scritto di almeno 8 giorni.
    Le procedure operative sono contenute nella O.M. 215/91, artt.21 e 22.
  • Per il consiglio di istituto, sia in caso di rinnovo dell'organo, giunto alla scadenza triennale, sia in caso di prima costituzione, le elezioni vengono indette dal dirigente scolastico. Le operazioni di votazione debbono svolgersi nelle date fissate dal MIUR, un giorno festivo dalle ore 8.00 alle ore 12.00 e in quello successivo dalle ore 8.00 alle 13.00.
    Indicazioni più dettagliate in merito alle procedure sono tuttora contenute nella O.M. 215/91 e nella O.M. 277/98 che modifica e integra la precedente normativa.
  • La componente studentesca del consiglio d'istituto viene rinnovata ogni anno: nel caso non si debba procedere al rinnovo triennale di tutte le componenti, l'elezione si svolge con procedura semplificata, nello stesso giorno previsto dal dirigente scolastico per l'elezione dei rappresentanti degli studenti nei consigli di classe (entro il 31 ottobre di ogni anno) 

Il Consiglio di istituto, a sua volta, elegge al suo interno la Giunta esecutiva.

(Pagina liberamente tratta dal sito del MIUR

Per approfondimenti segui i collegamenti seguenti:

  • Compiti del consiglio d'istituto e della giunta esecutiva
  • Composizione del consiglio d'istituto dell'Ettore Conti
  • Regolamento interno (sono sinteticamente richiamati compiti e competenze degli organi collegiali) 

Può essere importante riportare le tappe che hanno segnato lo scorrere del tempo a scuola nell’edificio. Volti e odori, luoghi e corridoi. E poi, i cambiamenti strutturali e  didattici.

Inserire, magari, una galleria di immagini della scuola di una volta e della scuola di oggi.

Se possibile, aggiungere sottopagine con fotografie degli strumenti dell’insegnare, un piccolo museo della memoria scolastica.

 

Per le gallerie fotografiche sono disponibili diversi componenti aggiuntivi; su questo modello proponiamo un'indicazione relativa a phoca gallery nel tutorial "Creare una galleria fotografica".

Vi raccomandiamo di testare sempre i componenti e i plugin in merito alla loro compatibilità con la piattaforma e al rispetto degli standard di accessibilità 

 

 

 

{chronoforms5}formazione{/chronoforms5}